Emporio dei Parchi - Acquisti on-line
Parks.it - Il Portale dei Parchi italiani
   » Ingresso » • Fauna » Profilo cliente  |  Guarda nel carrello  |  Acquista   
  Reparti
Cerca per Regione->
• Carte e mappe->
• Guide->
• Agricoltura
• Alpinismo
• Ambiente
• Architettura
• Aree protette
• Bici - MTB
• Biodiversità
• Birdwatching->
• Boschi e foreste
• Cucina
• Diving
• Fauna
• Flora
• Fotografia
• Geologia
• Giardini
• GPS->
• Lotta agli incendi
• Manuali
• Narrativa
• Prodotti Tipici
• Ragazzi->
• Riviste->
• Saggi e monografie
• Storia
• Turismo
• Uomo e natura->
• Vie della fede
• Vie militari
• Video->
• CD->
• Abbigliamento->
• Accessori->
• Essenze e profumi->
• Gadget->
• Giochi->
• Attrezzature->
  Fornitori
  Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare l'articolo
Ricerca avanzata
  Informazioni
Spedizioni e Consegne
Pagamenti
Privacy
Contatti
Occhio, il lupo è tornato

Il lupo in Piemonte, un ritorno da gestire
Il ritorno del lupo fra le montagne piemontesi, se da un lato è un indice della vitalità degli ecosistemi e dell'avanzata degli spazzi boschivi, dall'altro crea dei problemi che necessitano di essere gestiti con misure adeguate.
I report del progetto europeo Life WolfAlps ci consentono di sapere quanti siano i branchi e gli individui presenti in Piemonte e le dinamiche dei loro spostamenti. Ed è proprio partendo da queste analisi che si possono avanzare proposte e prospettare soluzioni, tenendo conto anche della necessità di chi vive la montagna quotidianamente, dagli allevatori ai contadini. Nelle province di Cuneo, Torino ed Alessandria, il lupo è ormai presente su tutto il territorio montano, ed è aumentato in numero, distribuzione e densità raggiungendo in questi territori anche le zone più collinari. Solo coinvolgendo le popolazioni e studiando delle soluzioni a livello locale la convivenza con il grande carnivoro potrà svilupparsi nel rispetto dell'ecosistema montano. Poiché la convivenza co il lupo è un tema che non interessa solo il Piemonte ma tutto il territorio italiano, è stato prodotto a livello nazionale un Piano organico di conservazione e gestione del lupo. Frutto del contributo di molti esperti, completo in tutte le parti, equilibrato e concreto nelle soluzioni operative, presenta le strategie future nella gestione del grande carnivoro, minimizzando il suo impatto nelle attività umane. Testo importante che mi auguro possa essere attuato ed aggiornato nel tempo.
Alberto Valmaggia - Assessore alle Aree Protette della Regione Piemonte

Anno: 2018
Pagine: 106
Formato: 14x20 cm

In omaggio all'acquisto di materiale relativo ai Parchi piemontesi


Prezzo: 0,00€
Questo articolo è stato aggiunto al nostro catalogo il 07 Gennaio 2019.
   Recensioni
  Altri articoli che possono interessare:

Buff scaldacollo - Parco Naturale Prealpi Giulie

Maglietta da donna "La Fauna" - Parco Ticino Lombardo

T-Shirt Lupo adulto, verde con stampa nera - Parco Regionale Monti Simbruini

Portachiavi Parco Maiella

PredAttori

Un percorso di conoscenza lungo la "via dei Lupi"
  Carrello spesa  Altro
0 articoli... è vuoto
  Info sul fornitore
 Regione Piemonte
Altri articoli
Altre info
  Comunicazioni  Altro
 Comunicazioni Comunica gli aggiornamenti di Occhio, il lupo è tornato
  Dillo ad un amico
 
Inserisci la sua email
  Novità  Altro
 Sentiero Italia CAI 4B - Puglia-Molise-Basilicata (Scala: 1:50.000)
Sentiero Italia CAI 4B - Puglia-Molise-Basilicata (Scala: 1:50.000)
12,90€
  Recensioni  Altro
 Scrivi una recensione Scrivi una recensione su questo articolo!

Powered by osCommerce