Emporio dei Parchi - Acquisti on-line
Parks.it - Il Portale dei Parchi italiani
   » Ingresso » Cerca per Regione » Toscana » PN Foreste Casentinesi » Profilo cliente  |  Guarda nel carrello  |  Acquista   
  Reparti
Cerca per Regione->
  Valle d'Aosta->
  Piemonte->
  Lombardia->
  Trentino Alto-Adige->
  Veneto->
  Friuli-Venezia Giulia->
  Liguria->
  Emilia-Romagna->
  Toscana->
    PN Appennino Tosco-Emiliano
    PN Arcipelago Toscano
    PN Foreste Casentinesi
    PR Alpi Apuane
    PR Maremma
    PR Migliarino S.Rossore
    PR Val di Cornia
    RN Costiere di Scarlino
    RN Macchia della Magona
    RP Foresta di Berignone
    RP Foresta di Monterufoli - Caselli
    RR Alpe della Luna
    RR Lago di Sibolla
    RR Monte Penna
    RR Montenero
    RR Padule di Fucecchio
    RR Padule Orti-Bottagone
    RR Pigelleto
    RR Sasso di Simone
    RS Acquerino Cantagallo
    RS Orecchiella
    Varie
    VR Monti Livornesi
    VR Montioni
  Marche->
  Umbria->
  Lazio->
  Abruzzo->
  Molise->
  Campania->
  Puglia->
  Basilicata->
  Calabria->
  Sicilia->
  Sardegna->
  Italia
  Estero
• Carte e mappe->
• Guide->
• Agricoltura
• Alpinismo
• Ambiente
• Architettura
• Aree protette
• Bici - MTB
• Biodiversità
• Birdwatching->
• Boschi e foreste
• Cucina
• Diving
• Fauna
• Flora
• Fotografia
• Geologia
• Giardini
• GPS->
• Lotta agli incendi
• Manuali
• Narrativa
• Prodotti Tipici
• Ragazzi->
• Riviste->
• Saggi e monografie
• Storia
• Turismo
• Uomo e natura->
• Vie della fede
• Vie militari
• Video->
• CD->
• Abbigliamento->
• Accessori->
• Essenze e profumi->
• Gadget->
• Giochi->
• Attrezzature->
  Fornitori
  Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare l'articolo
Ricerca avanzata
  Informazioni
Spedizioni e Consegne
Pagamenti
Privacy
Contatti
Atlante degli anfibi e dei rettili del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna

L’acqua, i torrenti e le aree umide sono da tempo uno dei principali campi d’azione del Parco Nazionale, per varie ragioni, rese ancora più attuali in epoca di cambiamenti climatici e di crisi idrica. Parliamo infatti di ambienti tra i più delicati, con alta sensibilità ai disturbi antropici e caratterizzati da forte dinamicità evolutiva.
Ambienti che possiamo definire veri “hotspot” di biodiversità, visto l’elevato numero di specie floristiche e faunistiche, tra cui gli anfibi, che è possibile trovare in aree tutto sommato di modesta estensione per il contesto appenninico in cui si trova l’area protetta.
All’estremo opposto troviamo aree ruderali, margini forestali, ambienti rocciosi e di transizione, ovvero habitat spesso estremamente trascurati, pur essendo rilevanti per la fauna minore e per numerosi gruppi faunistici, tra cui i rettili.
In questo contesto un atlante degli anfibi e dei rettili del Parco non rappresenta solo una collezione di mappe, un elenco sterile di specie rilevate su un territorio o una semplice fotografia della sua biodiversità, ma rappresenta, per un Parco Nazionale che ha investito fin dalla sua istituzione in attività di ricerca e di monitoraggio, un importante punto di arrivo. Ma non solo, questo volume è anche il risultato del lavoro del personale e dei ricercatori che hanno percorso in lungo e in largo l’area di studio, con interesse, spinti da passione prim’ancora che da motivi professionali, cercando di raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi.
La ricerca e i monitoraggi, come noto, rappresentano una base imprescindibile per impostare concrete politiche gestionali del territorio, i cui orientamenti devono giocoforza tener conto delle informazioni di dettaglio che  in questa pubblicazione sono riportate in forma didattica, divulgativa ed aperta a tutti. Infatti, senza la conoscenza del territorio di cui oggi il Parco Nazionale dispone, difficilmente si sarebbero potute avviare specifiche azioni di conservazione, presentare progetti europei, creare lavoro qualificato e occasioni professionali.
Questo atlante, nonostante sia un lavoro più che decennale, deve pertanto essere inteso e interpretato come un punto di partenza, una base per impostare priorità, linee guida e obiettivi per i prossimi 10 anni, in un territorio prezioso come quello del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna.

A cura di: Sandro Piazzini, Davide Alberti
Collana: Atlanti naturalistici del Parco
Editore: Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna
Anno: 2023
Formato: 17x24 cm
Pagine: 140


Prezzo: 20,00€
Questo articolo è stato aggiunto al nostro catalogo il 04 Luglio 2023.
   Recensioni
  Altri articoli che possono interessare:

Collana atti del Parco - Carlo Siemoni: Selvicoltore Granducale 1805-1878

Collana atti del Parco - Dagli alberi morti... la vita della foresta

Atlante delle orchidee del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna

Termini di pietra

Atlante degli uccelli nidificanti nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna
  Carrello spesa  Altro
0 articoli... è vuoto
  Info sul fornitore
 PN Foreste Casentinesi
Altri articoli
Altre info
  Comunicazioni  Altro
 Comunicazioni Comunica gli aggiornamenti di Atlante degli anfibi e dei rettili del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna
  Dillo ad un amico
 
Inserisci la sua email
  Novità  Altro
 14 - Valle dell'Orco, Gran Paradiso (carta dei sentieri 1:25.000 Antistrappo 2023)
14 - Valle dell'Orco, Gran Paradiso (carta dei sentieri 1:25.000 Antistrappo 2023)
12,00€
  Recensioni  Altro
 Scrivi una recensione Scrivi una recensione su questo articolo!

Powered by osCommerce