Emporio dei Parchi - Acquisti on-line
Parks.it - Il Portale dei Parchi italiani
   » Ingresso » Cerca per Regione » Veneto » PN Dolomiti Bellunesi » Profilo cliente  |  Guarda nel carrello  |  Acquista   
  Reparti
Cerca per Regione->
  Valle d'Aosta->
  Piemonte->
  Lombardia->
  Trentino Alto-Adige->
  Veneto->
    PN Dolomiti Bellunesi
    PR Colli Euganei
    PR Delta del Po Veneto
    PR Dolomiti d'Ampezzo
    PR Fiume Sile
    PR Lessinia
    Varie
  Friuli-Venezia Giulia->
  Liguria->
  Emilia-Romagna->
  Toscana->
  Marche->
  Umbria->
  Lazio->
  Abruzzo->
  Molise->
  Campania->
  Puglia->
  Basilicata->
  Calabria->
  Sicilia->
  Sardegna->
  Italia
  Estero
• Carte e mappe->
• Guide->
• Agricoltura
• Alpinismo
• Ambiente
• Architettura
• Aree protette
• Bici - MTB
• Biodiversità
• Birdwatching->
• Boschi e foreste
• Cucina
• Diving
• Fauna
• Flora
• Fotografia
• Geologia
• Giardini
• GPS->
• Lotta agli incendi
• Manuali
• Narrativa
• Prodotti Tipici
• Ragazzi->
• Riviste->
• Saggi e monografie
• Storia
• Turismo
• Uomo e natura->
• Vie della fede
• Vie militari
• Video->
• CD->
• Abbigliamento->
• Accessori->
• Essenze e profumi->
• Gadget->
• Giochi->
• Attrezzature->
  Fornitori
  Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare l'articolo
Ricerca avanzata
  Informazioni
Spedizioni e Consegne
Pagamenti
Privacy
Contatti
Erbario Sandi La prima flora bellunese

L’erbario di Alessandro Francesco Sandi, costituisce un patrimonio documentale del Comune di Belluno dato in custodia nel 2017 all’Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. Il meticoloso e pregevole lavoro degli autori, Carlo Argenti e Gianni Poloniato, attraverso la catalogazione, la ricerca biografica, l’indagine calligrafica e la revisione dei reperti d’erbario, ha consentito di definire il contesto storico in cui prese forma, per la prima volta in provincia, una flora, ovvero un catalogo delle specie botaniche che si possono rinvenire nel territorio. Lo studio dell’Erbario ha reso possibile una migliore comprensione del ruolo del medico e botanico Alessandro Francesco Sandi nell’esplorazione floristica della provincia e finalmente la sua figura e la sua opera possono così uscire dall’oblio ed essere apprezzate da un vasto pubblico.

Autore: Carlo Argenti Gianni Poloniato
Collana: Quaderni del Museo Naturalistico Dolomiti Bellunesi
Anno: 2021
Formato: 17x24 cm
Pagine: 304


Prezzo: 10,00€
Questo articolo è stato aggiunto al nostro catalogo il 21 Gennaio 2022.
   Recensioni
  Altri articoli che possono interessare:

Dall'orto all'erbario Vol. 1 - L'orto botanico dell'Università di Torino, storia e attualità

Campanula elatinoides. Una goccia di mare sulle Prealpi Bergamasche

Atlante delle orchidee del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna

Atlante fotografico di botanica rhaetica - Flora di pregio delle Valli Camonica e di Scalve: Volume 1 - Rupi e ghiaioni

Depliant - La flora della Rocca di Cavour

Conoscere il Parco 1 - I licheni del Parco dell'Adamello
  Carrello spesa  Altro
0 articoli... è vuoto
  Info sul fornitore
 PN Dolomiti Bellunesi
Altri articoli
Altre info
  Comunicazioni  Altro
 Comunicazioni Comunica gli aggiornamenti di Erbario Sandi La prima flora bellunese
  Dillo ad un amico
 
Inserisci la sua email
  Novità  Altro
 Isola di Caprera - Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena (Scala: 1:10.000) - Carta n. 161
Isola di Caprera - Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena (Scala: 1:10.000) - Carta n. 161
9,50€
  Recensioni  Altro
 Scrivi una recensione Scrivi una recensione su questo articolo!

Powered by osCommerce