Emporio dei Parchi - Acquisti on-line
Parks.it - Il Portale dei Parchi italiani
   » Ingresso » • Riviste » Parchi » Profilo cliente  |  Guarda nel carrello  |  Acquista   
  Reparti
Cerca per Regione->
• Carte e mappe->
• Guide->
• agricoltura
• alpinismo
• ambiente
• architettura
• aree protette
• bici - MTB
• biodiversità
• birdwatching->
• boschi e foreste
• cucina
• diving
• fauna
• flora
• fotografia
• geologia
• giardini
• GPS->
• lotta agli incendi
• Manuali
• Narrativa
• Prodotti Tipici
• Ragazzi->
• Riviste->
  Ecologia Urbana
  Frammenti
  Il Martin Pescatore
  La Rivista della Natura
  Le Tre Venezie
  Locus
  Parchi
  Parchi e Riserve Naturali
  Piemonte Parchi
  Storie Naturali
  Toscana Parchi
  Trekking
  varie
  Viaggia l'Italia
• Saggi e monografie
• storia
• Turismo
• uomo e natura->
• vie della fede
• vie militari
• Video->
• CD->
• Abbigliamento->
• Accessori->
• Essenze e profumi->
• Gadget->
• Giochi->
• Attrezzature->
  Fornitori
  Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare l'articolo
Ricerca avanzata
  Informazioni
Spedizioni e Consegne
Pagamenti
Privacy
Contatti
Parchi n. 53

Parchi - Rassegna di cultura delle aree protette - n. 53/2008

A questo numero è allegato il supplemento:
Parchi Quaderni - n. 02/2008
"Guida operativa per la redazione di bilanci di sostenibilità nelle aree protette"


Editore: Federparchi
Dimensione: 16,8x24 cm
Pagine: 136

In questo numero:

Si riparte - Con il centrodestra al governo e una politica ambientale tutta da consolidare, a partire da una consapevolezza cui i parchi lavorano da anni. Al nuovo Ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, la richiesta di sapersi mettere in ascolto nei confronti delle aree protette che rappresentano lo straordinario patrimonio di biodiversità di un paese che ne detiene il primato europeo.

Europa - L'Unione è determinata a mantenere un ruolo di leader a livello internazionale in materia di cambio del clima e di energia: molti sforzi, nuove misure e un grande fermento per ridurre le emissioni e promuovere nuove soluzioni energetiche.

Mediterraneo - Nuovi accordi per favorire il dialogo tra il mondo della pesca e quello scientifico-ambientalista sono stati sottoscritti dalla Commissione Generale della Pesca nel Mediterraneo (CGPM). Tra i più importanti, quello che coinvolge la CGPM e la IUCN sulla cooperazione in materia di pesca e acquacoltura nella Regione Mediterranea.

Aidap - Classificare e pianificare: basi di lavoro fondamentali che troppo spesso rimangono principi sulla carta. In vista del prossimo Congresso Mondiale della IUCN è necessario riflettere anche in Italia sulla definizione di aree protette a partire dalle 7 categorie individuate proprio dalla IUCN.

Verso la III Conferenza - Intervista
Matteo Fusilli, Presidente di Federparchi
- Nuovo Governo, nuovo Parlamento, richieste immutate per il sistema dei parchi italiani. La Terza Conferenza rimane tra gli obiettivi che Federparchi reputa prioritari anche per i nuovi assetti politici del paese. Rimangono fermi i punti del Documento che la Federazione ha inviato alla vigilia delle elezioni a tutti i candidati premier.

Voci verso la III Conferenza - di Renzo Moschini
Pianificazione e aree protette, parola d'ordine: semplificare
- A 17 anni dall'approvazione della legge nazionale 394/91 occorre fare un bilancio: cosa va confermato e cosa invece va rivisto? Si auspica lo snellimento del sistema: un solo piano nella legge nazionale così come accade in alcune legislazioni regionali.

Signor Sindaco, di Giulio Ielardi - La loro poltrona è da sempre la più "pesante", nell'Italia politica e amministrativa. Circa in ottomilacento sono la voce del territorio, e un terzo di essi ha a che fare con un'area protetta. A loro la legge quadro 394/91 dedica l'articolo 10, dov'è descritto uno dei principali organi degli enti parco nazionali: la Comunità del parco. Come funziona? Assolve il suo compito? Siamo andati a vedere dando la parola ai protagonisti.

Futuro, clima, energia: parola a Sir David King, di Giulio Caresio - Approfondiamo il dibattito internazionale con una delle voci più autorevoli a livello mondiale. Per la prima volta, con il clima, siamo messi davanti all'esigenza impellente di dimostrare che siamo in grado di gestire problemi globali. Cruciali Copenhagen 2009 e i prossimi G8. La ricetta obbligata è maggiore unione e più collaborazione. Prima di tutto è richiesto un profondo cambiamento culturale.

Perù: un universo di biodiversità, di Andrea Ravaglioli - Viaggio nella realtà amministrativa e gestionale del sistema dei parchi di uno tra i 10 paesi detti "megadiversi". Il Perù ospita infatti 11 eco-regioni, 84 delle 117 zone di vita del pianeta, nonché 28 dei 32 climi: un'incredibile ricchezza in termini di ecosistemi, specie, varietà genetica, ma anche di culture aborigene.

Dolomiti Bellunesi: tra nuova perimetrazione e corridoi biologici, di Nino Martino - Come per molte aree protette italiane, anche per il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi la gestazione è stata difficile e complessa. A 15 anni dalla sua istituzione, ripercorriamo alcune tappe passate, scopriamo la ridefinizione dei suoi confini e analizziamo le strategie di oggi orientate alla qualità e alla messa in rete con le aree limitrofe.

Nivolet, una grande scommessa, di Valter Giuliano - Con il rinnovo per altri 5 anni del Protocollo d'Intesa tra Parco, Comuni, Provincia e Regione Valle d'Aosta, nuove energie per "A piedi tra le nuvole", il progetto di accesso senz'auto all'altipiano nel cuore del Parco Nazionale Gran Paradiso. Prosegue la sfida per un futuro di sostenibilità, anche grazie al sostegno finanziario della Regione Piemonte.

Camoscio appenninico nei Sibillini: prospettive per la conservazione, di Fabrizio Franconi e Mauro Furlani - Il lavoro del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, attore principale del progetto Life Natura "Conservazione di Rupicapra Pyrenaica ornata nell'Appennino centrale". Conservare un ambiente e una specie ritenuta patrimonio di tutti e delle future generazioni è un atto d'elogio alla fragile integrità delle montagne oltre a un auspicabile volano economico per tutto il territorio marchigiano.

Unghia per unghia, dente per dente, del Consiglio direttivo dell'AIGF - In 11 punti la posizione ufficiale dell'Associazione Italiana Gestione Faunistica (AIGF) secondo cui l'uso dei cani da seguita nella caccia agli ungulati (cinghiale, cervidi e bovidi) risulta inopportuno. Questa componente della fauna selvatica dovrebbe essere cacciata esclusivamente in forma individuale, all'aspetto e/o alla cerca, con armi a canna rigata dotate di ottica di mira.

Buio in sala: si proiettano i parchi, di Gianni Repetto e Elisa Ravarino - Da vent'anni i Festival dedicati al "cinema ambientale" si sono moltiplicati. Eventi e manifestazioni importanti per la diffusione della cultura della natura, con una particolare attenzione alle problematiche della biodiversità. Produzioni sempre più professionali e impegnate, tra cui il neonato Marcarolo Film Festival, che poggia le sue radici sull'esperienza consolidata in questi anni dal parco regionale piemontese delle Capanne di Marcarolo.

Recensioni. LIBRI - Paolo Francalacci e Giuseppe Mureddu, I parchi nazionali: agonia di un'idea? - Giulio Ielardi, Viaggio nella Toscana dei parchi - WorldWatch Institute, State of the world 2008 - Francesco Petretti, L'Aquila dei serpenti / RIVISTE - Oxygen. La scienza per tutti / FILM - La volpe e la bambina (regia di Luc Jacquet)

Alpi - La regione biogeografica alpina si arricchisce di nuove aree, con il secondo aggiornamento di "Natura 2000". Intanto le aree alpine sono protagoniste di innovazioni capaci di coniugare rispetto dell'ambiente, economia, produzione di qualità garantita, come la nuova birra Pedavena prodotta per i 15 anni del Parco delle Dolomiti Bellunesi.

Appennini - Decolla l'Appennino delle aree protette. Si organizzano proposte di agriturismo sostenibile e ci sono prospettive nuove per il Parco della Vena dei Gessi. Buone notizie per tradurre in realtà le speranze di un Appennino Parco d'Europa.

Fiumi - Nasce a dicembre il Coordinamento dei parchi fluviali per confrontare e condividere esperienze, sperimentare nuove gestioni nelle problematiche comuni. I Parchi fluviali pensano e lavorano in grande, lo dimostrano le tante iniziative intraprese, i Festival e le pubblicazioni in corso.

Coste&mare - Acque in fermento: cinque nuove aree marine in Calabria, allo studio in Basilicata l'AMP Magna Grecia. Difficoltà in Abruzzo: il Parco delle Coste Teatine vede l'opposizione di Confindustria. Polemiche nelle Marche: i vongolari di Piceno chiedono maggiori garanzie. Il Mose di Venezia si trasforma in barriera corallina: gli ecologisti restano avversi. L'Arcipelago Toscano attende l'approvazione delle sue AMP.


Prezzo: 10,00€
Questo articolo è stato aggiunto al nostro catalogo il 11 Luglio 2008.
   Recensioni
  Altri articoli che possono interessare:
 Ustica sottomarina
Ustica sottomarina
 Muzzio Pocket Guide - La nuova guida al Seawatching
Muzzio Pocket Guide - La nuova guida al Seawatching
 Sicilia sottomarina - la costa orientale
Sicilia sottomarina - la costa orientale
 Parchi n. 54
Parchi n. 54
  Carrello spesa  Altro
0 articoli... è vuoto
  Info sul fornitore
 Federparchi
Altri articoli
Altre info
  Comunicazioni  Altro
 Comunicazioni Comunica gli aggiornamenti di Parchi n. 53
  Dillo ad un amico
 
Inserisci la sua email
  Novità  Altro
 Prima che venga il lupo - terza edizione
Prima che venga il lupo - terza edizione
24,00€
  Recensioni  Altro
 Scrivi una recensione Scrivi una recensione su questo articolo!

Powered by osCommerce