Emporio dei Parchi - Acquisti on-line
Parks.it - Il Portale dei Parchi italiani
   » Ingresso » PN Cilento e Vallo di Diano » Profilo cliente  |  Guarda nel carrello  |  Acquista   
  Reparti
Cerca per Regione->
• Carte e mappe->
• Guide->
• agricoltura
• alpinismo
• ambiente
• architettura
• aree protette
• bici - MTB
• biodiversità
• birdwatching->
• boschi e foreste
• cucina
• diving
• fauna
• flora
• fotografia
• geologia
• giardini
• GPS->
• lotta agli incendi
• Manuali
• Narrativa
• Prodotti Tipici
• Ragazzi->
• Riviste->
• Saggi e monografie
• storia
• Turismo
• uomo e natura->
• vie della fede
• vie militari
• Video->
• CD->
• Abbigliamento->
• Accessori->
• Essenze e profumi->
• Gadget->
• Giochi->
• Attrezzature->
  Fornitori
  Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare l'articolo
Ricerca avanzata
  Informazioni
Spedizioni e Consegne
Pagamenti
Privacy
Contatti
Il Cavallo del Re - Storia e leggenda del Cavallo di Persano

Pubblicazione edita in occasione della mostra "Il Cavallo del Re", realizzata in concomitanza con il I Concorso Ippico di Salto ad Ostacoli "Real Bosco di Capodimonte", nell'anno 2000

C'era una volta un bosco meraviglioso di querce, di salici e di bianchi pioppi, in cui abitavano il lupo, la volpe, la donnola, il cinghiale e poi il cervo, il picchio nero, il riccio, il capriolo... era il bosco di Persano.
Attorno si stendeva la vasta Piana del Sele: teatro di molte invasioni, avvolta da un fitto velo mitologico (la costruzione del Santuario di Hera Argiva da parte di Giasone e degli Argonauti) era stata abitata anche dai Greci d'Occidente che avevano lasciato mirabili tracce storico-artistiche (Paestum) e da varie divinità mitiche con i loro culti.
Sulla stessa tenuta ci sono state tramandate molte storie: pare che il feudo appartenesse al re normanno Tancredi d'Altavilla e che poi passò alla famiglia di Roberto Sanseverino per finire ai duchi de' Rossi della Contea di Caiazzo.
Si dice che nel 1735 Carlo di Borbone, alla volta di Palermo, per essere incoronato re della Sicilia secondo il rito normanno, si trovasse a passare dalle parti del bosco: qui fu rapito dalla flora rigogliosa e dall'abbondante selvaggina che tanto rispondeva alla sua passione per la caccia. Così il sovrano decise di rimanere e, entrando in possesso della tenuta, di costruirvi una Casina Reale...
Le sorprese per Carlo però non erano finite con la scoperta del bosco; il sovrano infatti doveva incontrare un altro personaggio, presente nelle valli interne campane dal II millennio a.C., dall'epoca cioè della civiltà appenninica, e risultato perfetto di tanti elementi: il cavallo. La linea classica di questa creatura risultò meritevole, agli occhi del sovrano, di una razza e di un allevamento: nacque così la Real Razza di Persano...

A cura di: Alfonso Beatrice
Anno: 2000
Dimensioni: 24x28 cm
Pagine: 112


Prezzo: 18,00€
Questo articolo è stato aggiunto al nostro catalogo il 04 Luglio 2007.
   Recensioni
  Carrello spesa  Altro
0 articoli... è vuoto
  Info sul fornitore
 PN Cilento e Vallo di Diano
Altri articoli
Altre info
  Comunicazioni  Altro
 Comunicazioni Comunica gli aggiornamenti di Il Cavallo del Re - Storia e leggenda del Cavallo di Persano
  Dillo ad un amico
 
Inserisci la sua email
  Novità  Altro
 Carta escursionistica N. 6 - Via della Libertà (scala 1:25.000)
Carta escursionistica N. 6 - Via della Libertà (scala 1:25.000)
8,00€
  Recensioni  Altro
 Scrivi una recensione Scrivi una recensione su questo articolo!

Powered by osCommerce