Emporio dei Parchi - Acquisti on-line
Parks.it - Il Portale dei Parchi italiani
   » Ingresso » PR Gessi Bolognesi » Profilo cliente  |  Guarda nel carrello  |  Acquista   
  Reparti
Cerca per Regione->
• Carte e mappe->
• Guide->
• agricoltura
• alpinismo
• ambiente
• architettura
• aree protette
• bici - MTB
• biodiversità
• birdwatching->
• boschi e foreste
• cucina
• diving
• fauna
• flora
• fotografia
• geologia
• giardini
• GPS->
• lotta agli incendi
• Manuali
• Narrativa
• Prodotti Tipici
• Ragazzi->
• Riviste->
• Saggi e monografie
• storia
• Turismo
• uomo e natura->
• vie della fede
• vie militari
• Video->
• CD->
• Abbigliamento->
• Accessori->
• Essenze e profumi->
• Gadget->
• Giochi->
• Attrezzature->
  Fornitori
  Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare l'articolo
Ricerca avanzata
  Informazioni
Spedizioni e Consegne
Pagamenti
Privacy
Contatti
Sentiero Natura "Gessi della Croara"

Il Sentiero natura Gessi della Croara conduce alla scoperta di uno dei luoghi più significativi e affascinanti del Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa, al limite occidentale dell'area protetta, nel territorio comunale di San Lazzaro di Savena e a poca distanza dall'area urbana di Bologna. Il percorso si svolge in prevalenza nella grande dolina della Spipola e tocca l'adiacente altopiano di Miserazzano, attraversando un'area carsica nei gessi che, per complessività e sviluppo, è tra le maggiori in Europa.
Tra le manifestazioni carsiche quella di maggiore risalto è proprio la dolina, che custodisce al suo interno una rassegna esemplare delle forme carsiche nei gessi: doline di crollo, microdoline, profondi inghiottitoi, solchi a candela, bolle di scollamento, ingressi di grotte. Legate allo sviluppo del carsismo sono anche le diverse cavità presenti, la cui estensione e rilevanza scientifica ne fanno un patrimonio unico nell'ambito delle aree protette regionali. Tutte queste manifestazioni sono legate alla solubità del gesso, un sale che deve la sua origine ai processi evaporitici avvenuti durante il Messiniano (tra 6,5 e 5 milioni di anni fa) in calde lagune marine nelle quali l'elevata concentrazione delle soluzioni saline portò alla precipitazione del gesso in grossi cristalli.
Il paesaggio che caratterizza la grande dolina e l'altopiano conserva ancora oggi una armoniosa sintesi tra elementi naturali e segni della secolare presenza dell'uomo. Buona parte dell'area è rivestita da boschi e fitti arbusteti che si alternano a prati e seminativi, mentre dove affiora la roccia la copertura vegetale si fa più rada e lascia il posto a una caratteristica flora rupicola.
In questi luoghi la tipica vegetazione collinare si arricchisce di specie vegetali più rare o insolite, in genere diffuse in ambienti montani o caratteristiche della flora mediterranea, la cui presenza è legata alle contrastanti condizioni microclimatiche indotte da fenomeni carsici.
A cura del Centro Villa Ghigi.

Editore: Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa
Formato: 15x21cm
Anno: 1999
Pagine: 24


Prezzo: 1,00€
Questo articolo è stato aggiunto al nostro catalogo il 22 Dicembre 2006.
   Recensioni
  Altri articoli che possono interessare:

Sentieri Natura "Agricoltura sostenibile del Foiano" e "Calanchi dell'Abbadessa"

La Rivista del Trekking & Outdoor - n. 273

Parco Regionale dell'Abbazia di Monteveglio - Valli del Samoggia e del Lavino - Carta escursionistica 1:25.000

I sentieri del Frignano - Carta escursionistica (scala 1:50.000)

Foreste sacre

I pipistrelli delle grotte
  Carrello spesa  Altro
0 articoli... è vuoto
  Info sul fornitore
 PR Gessi Bolognesi
Altri articoli
Altre info
  Comunicazioni  Altro
 Comunicazioni Comunica gli aggiornamenti di Sentiero Natura "Gessi della Croara"
  Dillo ad un amico
 
Inserisci la sua email
  Novità  Altro
 Piante, essenze e tradizioni nell'Arcipelago Toscano
Piante, essenze e tradizioni nell'Arcipelago Toscano
6,00€
  Recensioni  Altro
 Scrivi una recensione Scrivi una recensione su questo articolo!

Powered by osCommerce