Emporio dei Parchi - Acquisti on-line
Parks.it - Il Portale dei Parchi italiani
   » Ingresso » • birdwatching » Profilo cliente  |  Guarda nel carrello  |  Acquista   
  Reparti
Cerca per Regione->
• Carte e mappe->
• Guide->
• agricoltura
• alpinismo
• ambiente
• architettura
• aree protette
• bici - MTB
• biodiversità
• birdwatching->
  Nidi artificiali->
  Silos per mangime->
• boschi e foreste
• cucina
• diving
• fauna
• flora
• fotografia
• geologia
• giardini
• GPS->
• lotta agli incendi
• Manuali
• Narrativa
• Prodotti Tipici
• Ragazzi->
• Riviste->
• Saggi e monografie
• storia
• Turismo
• uomo e natura->
• vie della fede
• vie militari
• Video->
• CD->
• Abbigliamento->
• Accessori->
• Essenze e profumi->
• Gadget->
• Giochi->
• Attrezzature->
  Fornitori
  Ricerca veloce
 
Usa parole chiave per trovare l'articolo
Ricerca avanzata
  Informazioni
Spedizioni e Consegne
Pagamenti
Privacy
Contatti
L'avifauna del Parco naturale di Migliarino - San Rossore - Massaciuccoli dalle note di un ornitologo toscano degli inizi del Novecento

Nel dicembre 1992 uno di noi acquistò, presso una libreria antiquaria di Firenze, una copia del "Secondo resoconto dei risultati dell'inchiesta ornitologica in Italia" di E.H. Giglioli (1907) che presentava chiose di carattere ornitologico, manoscritte dal vecchio proprietario, riferite principalmente al Livornese e al Pisano. Le antiche tenute di Tombolo e Coltano, ampi comprensori palustri oggi bonificati, risultavano aree di particolare interesse per l'estensore e rappresentano anche uno dei principali motivi di interesse attuale di questa fonte informativa, stante il mutato assetto territoriale e la scarsezza di dati sull'avifauna ivi presentate in passato.
Le annotazioni, scritte fra il 1900 e il 1934, si sono rivelate generalmente esatte e puntuali, testimoniando la buona preparazione ornitologica del loro Autore. La stesura avvenne in più riprese, come si evince dall'uso a volte del lapis, a volte della penna, con inchiostro talora nero, talaltra blu. Salvo alcune eccezioni, sono scritte a penna le note che si riferiscono alle segnalazioni di avvistamenti e catture, a lapis quelle che indicano la fenologia delle specie. Questo lascia supporre che, mentre singoli episodi venivano annotati periodicamente, le note fenologiche siano state poste tutte in una volta. Sono stati tralasciati tutti gli Scolopacidi più comuni, probabilmente perché ritenute ovvie le considerazioni da fare in proposito (alla stessa causa è da imputarsi l'assenza di note relative a specie sicuramente presenti quali la Garzetta, l'Alzavola, la Quaglia, ecc.).
L'antica firma di possesso, la presenza di un Ex-libris e alcuni fogli volanti conservati all'interno del libro permettono con certezza di attribuire le note a Francesco Ott. La disponibilità di un accurato elenco di preparati tassidermici effettuati dal medesimo personaggio suggerisce l'opportunità di pubblicare oggi, unitamente, le chiose e l'elenco, per una migliore conoscenza storico-faunistica di importanti ambienti toscani ormai scomparsi.

Editore: Ente Parco Regionale Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli
Autori: Emiliano Arcamone, Fausto Barbagli, Enrico Meschini
Anno: 2011
Pagine: 162
Formato: 17x24cm
ISBN: 978-88-4673038-1


Prezzo: 5,00€
Questo articolo è stato aggiunto al nostro catalogo il 25 Maggio 2012.
   Recensioni
  Carrello spesa  Altro
0 articoli... è vuoto
  Info sul fornitore
 PR Migliarino S. Rossore
Altri articoli
Altre info
  Comunicazioni  Altro
 Comunicazioni Comunica gli aggiornamenti di L'avifauna del Parco naturale di Migliarino - San Rossore - Massaciuccoli dalle note di un ornitologo toscano degli inizi del Novecento
  Dillo ad un amico
 
Inserisci la sua email
  Novità  Altro
 Spilla Button "Sulle orme dell'orso" Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise
Spilla Button "Sulle orme dell'orso" Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise
2,00€
  Recensioni  Altro
 Scrivi una recensione Scrivi una recensione su questo articolo!

Powered by osCommerce